Approfondimenti

Il Global Health Institute di Barcellona: su un campione di 1000 città europee, Cremona 18ema per mortalità da Pm 2.5

Gli studi in materia non sono una novità ma è sempre buona cosa ribadire il concetto, per far presente che abbiamo un problema. L'Is Global Ranking, una classifica di 1000 città europee di 30 e oltre nazioni diverse, elaborata dal Global Health Institute di Barcellona, un ente accademico patrocinato dal governo spagnolo, mette in fila le città per mortalità dovuta alle Pm 2.5, le polveri sottili, indicatrici dell'inquinamento atmosferico.

Le 1000 città elencate vedono al comando, infelice comando ovviamente, Brescia seguita immediatamente al secondo posto da Bergamo, a conferma che la Valle Padana con la sua struttura geografica, le sue industrie, il traffico, il riscaldamento e l'inquinamento da lavorazioni agricole è nel mezzo della "tempesta". La nostra Cremona si piazza meglio di Brescia e Bergamo ma non benissimo: siamo infatti 18emi, su 1000 come detto. 

L'inquinamento resta uno dei problemi principali che deve affrontare la nostra città.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194