Approfondimenti

NUMERI Sistema sotto pressione, contagi alti nel cremonese ma pochissimi contagi fra gli operatori sanitari

Facciamo il punto sui numeri della pandemia nel nostro territorio. Valutiamo aspetto per aspetto:

VACCINI

A oggi sono state vaccinate oltre 7000 persone nell'Hub alla fiera di Cremona e altre 1800 a Casalmaggiore (bisogna aggiungere anche i vaccinati di Soncino)

Il 54.61% degli over 80 della provincia di Cremona è stato vaccinato (il nostro sostegno a chi in prima linea sta lavorando per farlo ma vuole dire che il 46% ancora non è stato vaccinato, bisogna velocizzare)

RICOVERATI E TERAPIE INTENSIVE

Il numero è in aumento e le strutture sono sotto pressione ma stanno reggendo

ANDAMENTO CONTAGI

Qui c'è la tabella di oggi della Regione Lombardia:

Vogliamo però sottolineare il dato che potete trovare nella tabella allegata (fonte Ats Valpadana https://www.ats-valpadana.it/cruscotto-indicatori-covid-19) in copertina che fa vedere quanti contagi si sono verificati ogni 100000 abitanti in media negli ultimi 7 giorni. Cremona purtroppo è uno dei territori più colpiti 

Insomma, il sistema è sotto pressione e i contagi per ora non si sono ancora fermati. Siamo anche convinti, però, che i numeri fra qualche giorno cominceranno a calare (le restrizioni hanno sempre determinato un calo dei contagi)

Soprattutto, una nota di ottimismo. I casi fra gli operatori sanitari sono molto pochi, a differenza delle ondate precedenti. Praticamente non c'è ondata neppure nelle Rsa. Sono le categorie che sono state vaccinate finora: è la conferma che una campagna vaccinale efficace può minimizzare il problema.

Per visionare la tabella sugli operatori sanitari e i contagi: https://www.ats-valpadana.it/documents/1654672/0/Report+Covid-19+ATS+Val+Padana+al+14.03.2021.pdf/6a44b2f3-bc26-a28e-08fa-6684e5a1b533

PS Se notate da molti mesi abbiamo smesso di aggiornarvi quotidianamente sui numeri della pandemia. C'è un bombardamento mediatico continuo, le persone sono stanche e non ci pare utile continuare a ripetere numeri che tanto ben si conoscono e alla fine servono a poco. Ne parliamo solo se c'è qualche cosa di significativo da sottolineare e vogliamo anche che non si ceda al pessimismo (così come al negazionismo): il problema c'è ma non è eterno (i vaccini sembrano davvero far vedere la fine del tunnel, purché la campagna sia efficace per tempistica e modalità)

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194