Approfondimenti

Contagi in aumento: analizziamo i numeri per capire la situazione (spoiler: molto meglio che a dicembre 2020, numeri alla mano)

In queste ore rimbalzano notizie sul "boom" di contagi registrato in Lombardia e anche nella nostra Cremona. A Cremona in particolare con 607 positivi siamo al record da inizio pandemia. Come dobbiamo leggere questo dato? Prima di tutto con tranquillità, non bisogna mai farsi prendere dal panico ma restare obiettivi e razionali e partire sempre dai numeri. Prima di tutto, facciamo un confronto fra i dati aggiornati al 25 dicembre 2021 in Lombardia confrontati ai dati del 25 dicembre 2020 (con una nota importante: porgiamo le nostre condoglianze a chi piange o ha pianto un decesso):

25 DICEMBRE 2021 25 DICEMBRE 2020
TAMPONI EFFETTUATI IN LOMBARDIA 220284 27942
POSITIVI IN LOMBARDIA 17332 2628
POSITIVI A CREMONA 607 86
PERCENTUALE DI AUMENTO DEI POSITIVI 7,8% 9,4%
RICOVERATI COVID IN TERAPIA INTENSIVA IN LOMBARDIA 178 522
RICOVERATI COVID IN REPARTI ORDINARI IN LOMBARDIA 1401 3976
DECESSI IN LOMBARDIA 38 105

Quale è il senso di questa tabella? Farvi vedere che i contagi rilevati sono tanti, che c'è un trend in crescita, ma che il tasso di riempimento degli ospedali, in terapia intensiva e nei reparti ordinari, non è neanche lontanamente paragonabile (e neppure la quantità di decessi, per fortuna). Questo non toglie che il trend sia in crescita, che ci debba essere prudenza e che i problemi non sono risolti, ma stiamo molto meglio che a Natale 2020 e questo deve essere un segnale di ottimismo e fiducia, abbiamo già fatto passi avanti (e tenere gli ospedali "liberi" da una invasione di malati covid serve per tenerli operativi per tutte le loro attività, è il primo obiettivo da raggiungere).

Aggiungiamo un dato: i positivi sono tantissimi, ma sono tantissimi anche i tamponi, 10 volte i numeri dello scorso anno. Il dato dei positivi, che oggi è molte volte più alto dello scorso anno, risente di questo: stiamo trovando molti più positivi perché stiamo facendo tantissimi tamponi (peraltro il boom delle ultime ore è legato anche al boom dei tamponi sotto le feste, oltre 220000 il 25 dicembre mentre nel report del 18 dicembre erano poco più di 149000).

Insomma, i contagi ci sono e stanno crescendo ma gli ospedali per ora ne risentono in misura limitata (c'è una tendenza alla crescita purtroppo, ma appunto si ragiona su numeri ben diversi dallo scorso anno). In materia pensiamo che sia sempre buona cosa darvi la possibilità di consultare voi stesso delle fonti. Qui trovate i grafici pubblicati dalla Regione Lombardia che illustrano la situazione degli ultimi giorni.

https://drive.google.com/file/d/113tXTTWEgzR5RTGD7Nbv2UIXbVxJj553/view

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy