Approfondimenti

Inflazione a maggio intorno al 7% a Cremona, sempre elevato il rincaro anno su anno dei prodotti alimentari (pane +14%)

L'inflazione a Cremona nel mese di maggio resta abbastanza stabile anche se col segno + della risalita. Ecco le indicazioni dal comunicato dell'Ufficio Statistico del Comune di Cremona:

Rispetto ad aprile, nel mese di maggio vi è una modesta risalita del tasso tendenziale generale (dal 6,3% al 6,9%), anche a causa della parziale risalita dei prezzi di energia e gas. Tuttavia, il tasso inflattivo generale sembra per ora oscillare attorno al 7%. In particolare, si mantengono su livelli elevati i prezzi dei prodotti alimentari: 11,5% il tasso tendenziale complessivo, con dei picchi per quanto riguarda oli e grassi (19,7%), latte formaggi uova (17,4%), acqua e bevande (16,8%), pane e cereali (14,5%). Da segnalare anche: ● Abitazioni: +14,4% il tasso tendenziale su base annua, in particolare con l’energia elettrica al 16,6% e il gas al 14,9%. ● Trasporti: si registra un tasso tendenziale del +4,9%, con valori ancora molto elevati riguardo ai trasporti aerei (+46,6% su base annua).

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy