Approfondimenti

I dati della produzione industriale nel primo trimestre 2020 in Lombardia: quasi tutti i settori denunciano cali percentuali a doppia cifra

Il Sole 24ore ha diffuso i dati relativi al primo trimestre 2020 elaborati da Unioncamere Lombardia-Confindustria Lombardia relativi all'andamento economico della nostra regione. Come prevedibile, sono dati disastrosi a causa della crisi coronavirus.

La produzione industriale torna vicina a quota 100, livello base del 2010: in pratica si sono persi 10 anni di aumenti di produttività. 

Alimentari (-1,4%) e chimica-farmaceutica (-1,7%) contengono i danni ma per altri settori è un disastro: pelli-calzature -23%, abbigliamento -19%, tessile -13,4%, legno-mobili -18,8%, siderurgia -15,8%, meccanica -10,5%.

Le aziende che hanno fatto uso della cassa integrazione sono ben il 55,9%. Il 57% delle imprese denuncia cali del fatturato oltre il 5%.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy