Cronaca

Cambia la grafica della carta d'identità elettronica (ma quelle già emesse restano valide)

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI CREMONA

Cambia la grafica della Carta d’Identità Elettronica: quella rilasciata sino ad ora resta comunque valida e non va sostituita

Le modifiche sono state disposte dal Ministero dell’Interno per garantirne la conformità alle nuove disposizione UE

Cremona, 29 luglio 2022 – I cittadini che rinnovano la Carta d’Identità Elettronica (CIE) la troveranno diversa nella grafica rispetto a quella rilasciata sino ad ora. Il Ministero dell’Interno, con decreto del 21 luglio 2022, ha infatti apportato alcune modifiche al fronte della CIE per garantirne la conformità al Regolamento UE n. 2019/1157 e rafforzarne le caratteristiche di sicurezza fisica.

In particolare è stato previsto l’inserimento del codice a due lettere dello Stato italiano, stampato in negativo in un rettangolo blu e circondato da dodici stelle, nonché l’inserimento del codice nazione IT con colorazione otticamente variabile. Una delle modifiche più evidenti è quella che la dicitura relativa alla “non validità per l’espatrio” del documento è riportata in verticale e compare di fianco alla fotografia del titolare.

In ogni caso il modello di carta di identità elettronica rilasciata sino ad ora rimane valida a tutti gli effetti e non deve essere sostituita.

 

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy