Cronaca

Dal 28 novembre lavori in via Annona: cosa cambia per la viabilità

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI CREMONA

Messa in sicurezza di via dell’Annona: dal 28 novembre i lavori propedeutici

Questi primi interventi avverranno in via Mantova che rimarrà a doppio senso di marcia

Cremona, 23 novembre 2022 – Lunedì 28 novembre iniziano i lavori propedeutici nell’ambito del complesso progetto per la messa in sicurezza dell’impalcato del Cavo Cerca di via dell’Annona. L’intervento, che, compatibilmente con le condizione meteorologiche, si concluderà nell’arco di due settimane, riguarda la demolizione e la rimozione dell’anello centrale rialzato e delle isole spartitraffico e salvagente nell’area di intersezione a rotatoria sulla via Mantova, tra via dell’Annona e via Cerioli, con successivo ripristino del piano stradale. Si tratta di lavori indispensabili per garantire la circolazione a doppio senso di marcia su via Mantova quando si interverrà su via dell’Annona.

VIABILITAANNONA2.jpg

Sulla via Mantova sarà sempre garantito il doppio senso di marcia: verrà infatti istituito il senso unico alternato, con la presenza di movieri, solo quando si renderà necessario per esigenze puntuali di cantiere. I provvedimenti inerenti la viabilità per garantire lo svolgimento in sicurezza dei lavori e il flusso ordinato del traffico saranno i seguenti:

i veicoli in uscita da via dell’Annona avranno l’obbligo di svoltare a destra, in direzione via Rialto – piazza della Libertà;
obbligo di svolta a destra anche per i veicoli provenienti da via Cerioli in direzione via Mantova (verso la periferia) – via Diritta – via dei Cappuccini. Apposita segnaletica verrà in ogni caso collocata in zona;
divieto di svolta a sinistra in via dell’Annona per i veicoli provenienti da via Mantova provenienza piazza della Libertà;
in base alle esigenze del cantiere verrà istituito il divieto di sosta e fermata, con rimozione, nei tratti di via Mantova in prossimità dell’intersezione tratto interessata dai lavori

VIABILITAANNONA.jpg

Terminato questo intervento, è in programma il rifacimento della linea dorsale di alimentazione dell’impianto di pubblica illuminazione sul lato est di via dell’Annona, nel tratto compreso tra via Mantova e via Lucchini. In questa fase, la circolazione di via dell’Annona avverrà a senso unico da via Mantova a via del Macello, mentre sarà istituito il divieto di sosta e fermata per consentire l’esecuzione degli scavi: questo provvedimento non comporterà particolari disagi vista la vicinanza dell’ampio parcheggio libero nell’ex area Lucchini e nel piazzale Luzzara. Contestualmente alla modifiche apportate a via dell’Annona verrà regolamentata anche la circolazione su via Dante Ruffini e via Lucchini, con obbligo di svolta a destra verso via del Macello all’intersezione con via dell’Annona. Informazioni più dettagliate verranno in ogni caso fornite non appena sarà definita la tempistica di questi lavori.

Via dell’Annona, chiusa al traffico nel settembre 2018, per l’ammaloramento della copertura del Cavo Cerca, è stata riaperta poi con limitazioni a fine gennaio 2019 dopo gli approfondimenti effettuati sul posto, uno nel mese di agosto e l’altro nel dicembre 2018. In quelle occasioni addetti specializzati hanno percorso tutto il tratto del Cavo Cerca coperto, da via Giuseppina a via Brescia, identificando le parti ammalorate. Alla luce di questo, nonché delle ricerche d'archivio e sui materiali impiegati (la copertura del Cavo è stata realizzata tra il 1956 e il 1969 in varie fasi e con le tecnologie all’epoca disponibili), l’impalcato del Cavo Cerca di via dell’Annona è stato inserito nell’elenco delle emergenze infrastrutturali trasmesso poi ai competenti Ministeri, non solo per evidenziarne la criticità, ma anche per ottenere il finanziamento necessario a coprire gli elevati costi dell’intervento soprattutto nel tratto da via Persico a via Mantova.

Nell’aprile di quest’anno, ottenuto il contributo sia statale che regionale, la Giunta ha approvato il progetto definitivo relativo ai lavori di messa in sicurezza dell'impalcato del Cavo Cerca in via dell'Annona, cui ha fatto seguito quello esecutivo. Le tecniche di adeguamento individuate nel progetto sono due: la prima prevede il rifacimento della copertura e l’altra l’adeguamento delle singole travi dall’interno del manufatto idraulico.

Grazie a questi lavori - che si articoleranno in varie fasi di cui verranno date tutte le necessarie informazioni prima della loro attuazione - si avrà un miglioramento delle condizioni di sicurezza del traffico, la riqualificazione di una zona importante della città, oltre che il miglioramento della qualità dell’illuminazione pubblica.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy