Cronaca

Fontana annuncia un intervento per ridurre i tempi di attesa delle prestazioni mediche in Lombardia

Attilio Fontana e Guido Bertolaso, presidente della Regione e assessore al Welfare, hanno tenuto una conferenza stampa per annunciare un'azione per ridurre i tempi delle liste di attesa per le prestazioni mediche. Prima di tutto hanno individuato i 10 interventi sui cui bisogna ridurre i tempi. Eccoli:

visiteoculistiche.png

Fontana ha parlato di "66000 cittadini che hanno ricevuto appuntamenti fuori tempo massimo" e ha annunciato che sarà loro anticipato l'appuntamento nei termini previsti dalla classe di priorità della prescrizione e comunque non oltre il 31 dicembre 2022, la Regione garantirà i finanziamenti per erogare le prestazioni. Ci sarà poi un incremento del 10% degli slot disponibili per gli appuntamenti. Bertolaso ha parlato di interventi sulle prenotazioni articolati in tre fasi

  •  organizzazione, per programmare modalità e criteri di azione, volti ad una ottimizzazione del processo di prenotazione ed erogazione delle prestazioni
  •  monitoraggio, per raccogliere periodicamente e sistematicamente i dati forniti dagli Enti Sanitari relativamente alla programmazione
  •  controllo, per verifica l’andamento delle attività, attraverso i dati raccolti, da parte di organi preposti

Ovviamente ben venga, ci sembra doveroso sottolineare che questo provvedimento arriva però a campagna elettorale iniziata, forse ci si sarebbe potuti muovere prima.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy