Cronaca

Festival Tanta Robba annullato e anche gli altri eventi estivi appaiono col destino segnato: non è il momento di fare festa, ma prima o poi questa crisi finirà e le feste torneranno

Il festival Tanta Robba 2020 non si farà. Era nell'aria ma ora è ufficiale: gli organizzatori hanno gettato la spugna, il coronavirus è più forte. Non ci sono le condizioni sanitarie e non ci saranno per tanti eventi estivi ormai tradizionali. Ci pare scontato che nel 2020 non avremo la Stradeejay, non avremo i concerti in piazza del Comune estivi, non avremo i giovedi d'estate. E' troppo pericoloso, in questo momento il virus vince.

Non solo. Non ci sono le condizioni mentali, questa città è piegata da tante, troppe morti. Non è pensabile avere voglia di festeggiare e sorridere in questa situazione, non così presto. E' un momento duro, triste, soffocante.

Cremona però è una città con una storia. In questo 2020 compirà la bellezza di 2238 anni. E' nata quando Annibale si aggirava per l'attuale Italia e oggi si confronta col Coronavirus. Non è una fatta solo di gloria. Ci sono stati momenti altissimi in cui Cremona era una delle città più importanti in tutta Europa, ai tempi di Federico II per esempio. Ci sono però stati anche momenti durissimi.

Cremona fu distrutta una prima volta da Vespasiano. Si rialzò e venne ricostruita. Fu distrutta una seconda volta ai tempi dei longobardi e di Agilulfo. Si rialzò e venne ricostruita. Fu piegata dalla peste nel 1630 ma si riprese. Fu occupata dai nazisti e bombardata, ma si è rialzata anche quella volta.

Ci sono stati momenti terribili nella storia della città ma si è sempre rialzata. Ora piangiamo quasi 1000 vittime fra capoluogo e provincia e non è ancora finita. E' un momento difficile, non è il momento di fare festa. Prima o poi, però, passerà, e ancora una volta ci rialzeremo...

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy