Cronaca

LE REGOLE DI VIAGGIO

Trasporto pubblico urbano: adottate tutte le misure per spostarsi in sicurezza

COMUNICATO DI CREMONA

Cremona 6 maggio 2020 - Il trasporto pubblico urbano è stato immediatamente adeguato alle nuove esigenze dettate dalla ripresa delle attività. Il punto è stato fatto dall'Assessore alla Mobilità Simona Pasquali con il dirigente del Settore Lavori Pubblici e Mobilità urbana Marco Pagliarini e i vertici di Arriva-KM, gestore del servizio.

IL DISTANZIAMENTO PREVISTO MENTRE SI ATTENDE IL MEZZO

Nei primi giorni di questa seconda fase, che fa seguito al cosiddetto lockdown, la domanda di trasporto è stata completamente esaudita.

I bus vengono sanificati ogni giorno e sono state adottate tutte le misure per garantire ai passeggeri di spostarsi in città utilizzando senza timori i mezzi pubblici. I posti a bordo dei mezzi pubblici sono stati riorganizzati con parametri più restrittivi per accrescere la sicurezza sia dei passeggeri che degli autisti.

COME POSIZIONARSI ALLA FERMATA

Sulle vetture sono indicati chiaramente i posti dove è possibile sedersi (sono stati sistemati a scacchiera), nonché quelli da occupare in piedi.

Saranno inoltre posizionati cartelli che indicano il numero massimo di passeggeri che potranno utilizzare l'autobus. Sempre per garantire la sicurezza di tutti, nel caso in cui il mezzo raggiunga la sua capacità massima di trasporto, non sarà consentito ad altri utenti di salire a bordo: in questo caso sarà avvisata immediatamente la centrale operativa per l'invio di un altro mezzo.

In questi giorni viene attuato un monitoraggio continuo per verificare l'eventuale necessità di potenziamento di alcune corse con il raddoppio dei mezzi disponibili.

L'INTERNO DELL'AUTOBUS

Come previsto dalla normativa vigente, gli utenti per salire a bordo devono essere muniti di mascherina e guanti.

Non è possibile acquistare i biglietti a bordo degli autobus, ma li si può comperare in autostazione e nelle rivendite autorizzate. A tale proposito sono in fase di valutazione altre soluzioni. 

I SEDILI

All'autostazione delle ex tramvie, oltre che ai principali capolinea, sono già stati tracciati, grazie all’intervento degli addetti di AEM, segnalatori di distanza per evidenziare ai viaggiatori in attesa dove posizionarsi. Queste segnalazioni saranno poi disegnate anche nelle altre principali fermate.

Al momento rimane in vigore l'orario estivo e nei prossimi giorni Arriva-KM valuterà ulteriori azioni, anche in funzione delle esigenze che potranno emergere.

 

 

 

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy