Cronaca

La dirigente dell'ufficio scolastico di Cremona Filomena Bianco saluta (sarà dirigente a Brescia): il suo messaggio di addio

La dirigente dell'ufficio scolastico provinciale Filomena Bianco lascia Cremona per assumere lo stesso incarico nella città di Brescia. Ecco la sua lettera di commiato alla città:

Cremona, 18 aprile 2024

Giunta al termine del mio incarico di Dirigente dell’’Ufficio VI dell’Ambito Territoriale di Cremona per il conferimento del nuovo incarico di Dirigente dell’Ufficio IV dell’Ambito Territoriale di Brescia, desidero rivolgere un affettuoso ringraziamento ed un cordiale saluto a tutta la comunità scolastica della provincia cremonese, alle studentesse e agli studenti, alle loro famiglie, ai dirigenti scolastici, ai docenti, al personale ATA degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, statali e paritari, alle organizzazioni sindacali, alle autorità religiose, civili, militari e a tutti gli altri interlocutori delle diverse realtà istituzionali, culturali, socio- economiche, dell’associazionismo, della stampa e della TV, che, a vario titolo, in questi due anni e mezzo circa, mi sono stati accanto, in un rapporto di leale confronto e di fattiva e proficua collaborazione.

Di fronte alle numerose sfide educative che fin da subito si son presentate e di fronte alla complessità delle responsabilità e al peso degli obiettivi assegnati all’Ufficio VI di Cremona - che mi sono impegnata a vivere e perseguire con spirito di servizio, di lealtà e di trasparenza - ho cercato di offrire risposte formative ed amministrative concrete e tempestive, attraverso l’ascolto diretto dei diversi interlocutori e attraverso la contestuale fortificazione della rete di sinergie interistituzionali. Ciò, tenendo sempre presente il ruolo strategico svolto dalla scuola quale luogo privilegiato di relazioni significative e di accoglienza autentica - oltre che di apprendimento dei saperi- con l’obiettivo di cercare di generare sempre maggior coesione interna ed esterna ed un buon clima lavorativo nel quale ciascuno, secondo il proprio ruolo, potesse offrire il miglior contributo per il miglioramento della nostra società.

La fatica, le preoccupazioni, le difficoltà sono state tante, non lo nascondo, anche per il contestuale incarico di reggenza affidatomi presso l’Ambito Territoriale di Mantova. Ma adesso che giunge il momento del saluto, le fatiche volano via lasciando spazio unicamente alla soddisfazione per i traguardi raggiunti, pur tra mille difficoltà, e all’emozione, intensa ed indimenticabile, per il percorso di vita-lavoro vissuto pienamente, con l’entusiasmo della condivisione, della fiducia, della reciprocità. 

Un ringraziamento particolare desidero rivolgere a tutto il personale dell’Ambito Territoriale di Cremona, con il quale ho vissuto e condiviso gioie e dolori, momenti di esultazione e momenti di sconforto, proprio come in una vera famiglia.

A voi tutti va la mia riconoscenza per quanto avete fatto e per ciò che continuerete a fare per la scuola e per la più vasta comunità sociale.

Auguro buon proseguimento anche a chi mi sostituirà, con la certezza che continuerà ad avere a cuore la costante crescita culturale ed umana di questa amorevole ed accogliente comunità scolastica della provincia cremonese, che merita solo il meglio e che ho avuto l’onore di guidare.

Un affettuoso abbraccio ed un grazie di cuore a ciascuno di voi.

 

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy