Cronaca

Ceraso:"Nessuna apparentamento al ballottaggio, con nessuno"

COMUNICATO STAMPA

Gentilissimi,

vorrei condividere alcune riflessioni anche in vista del ballottaggio. Innanzitutto ci tengo a ringraziare chi mi ha dato fiducia votando la lista civica Oggi per Domani permettendomi di dare continuità al lavoro in Consiglio Comunale. So che per molti è difficile credere che ci si possa mettere in gioco in politica con l'unico obiettivo di portare avanti le proprie proposte e che ventisette persone si siano candidate a mio supporto in maniera del tutto disinteressata. Ci hanno certamente creduto 1492 persone a cui io devo lealtà e trasparenza. Con tutti loro mi sono presa un impegno: nessun apparentamento in caso di ballottaggio.

Non ci saranno colpi di scena e non verranno allo scoperto accordi segreti che mi sono stati attribuiti alternativamente con il centro sinistra o con il centro destra. Non "capitalizzerò" le preferenze ottenute per ottenere incarichi, come da più parti mi stanno consigliando, schierandomi a favore dell'uno o dell'altro candidato. Io non dispongo di voti da pilotare. Ho rispetto per gli elettori e per la loro capacità di giudizio sulla quale sono certa potranno influire solo le proposte e la credibilità dei due candidati Virgilio e Portesani. Questa forse è la vera novità della campagna elettorale o la discontinuità che tutti attendono: rimanere fedeli a se stessi e alla parola data. Ciò che mi sta più a cuore in questo momento non è "essere l'ago della bilancia" ma non tradire la fiducia dei miei elettori, poter ancora incrociare per strada le persone leggendo nei loro occhi la stessa commozione e stima che ho percepito in questi mesi di campagna elettorale. Una scelta di campo fatta ora e non fin dall'inizio non sarebbe giustamente compresa ma anzi si presterebbe a strumentalizzazioni da chi sta aspettando solo l'occasione per dimostrare la mia doppiezza o il mio opportunismo.

Questo è quello che ho rappresentato con estrema sincerità a chi ho incontrato in questi giorni, Portesani, Pizzetti e Virgilio i quali sono stati concordi nell'esprimere apprezzamento per come ho condotto la campagna elettorale ma anche per come ho interpretato il ruolo di opposizione in questi 10 anni. Con loro ho avuto confronti innanzitutto sui contenuti del mio programma e in particolare su alcune proposte che hanno ritenuto di valore e questo non può farmi che piacere perché naturalmente ci tengo a portare avanti il mio progetto politico che ho sempre considerato trasversale ai due schieramenti. Ecco perché,  pur escludendo  apparentamenti o accordi pre-ballottaggio, ho dichiarato a entrambi i candidati la mia disponibilità a valutare proposte di collaborazione nell'interesse della città purchè ciò non comporti in alcun modo rinunciare alla mia indipendenza entrando in contraddizione con i miei valori e a quel ruolo trasversale che ci tengo a mantenere rispetto a due coalizioni nelle quali è evidente che non mi sono fin dall'inizio, per motivi diversi, pienamente riconosciuta.

Cordialmente.
Maria Vittoria Ceraso

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy