Cultura

La musica del Monteverdi: domenica 23 maggio (ore 11) tocca a "C3-CHIESACELLOSCREMONA"

COMUNICATO STAMPA

Ultimo appuntamento con la Musica del Monteverdi, domenica 23 maggio (ore 11.00) nel Ridotto del Teatro Ponchielli. In scena un ensemble di 9 violoncelli per C3-ChiesaCellosCremona. Il progetto nato da un’idea della violoncellista Silvia Chiesa vede coinvolti alcuni tra i suoi migliori allievi per una mattinata di musica dedicata a Bach. 

Debutta a Cremona il C3 – ChiesaCellosCremona. L’ensemble nato da un’idea di Silvia Chiesa, vede protagonisti sette dei suoi migliori allievi del Conservatorio Monteverdi. Concertista dalla carriera internazionale e apprezzata docente, Silvia Chiesa dividerà il palcoscenico con sette dei suoi allievi. Il programma ruoterà intorno alle composizioni di J. S. Bach e comprenderà l’esecuzione della Ciaccona, in una versione per due celli, e il Concerto Brandeburghese n. 6 per 5 violoncelli. Verranno eseguite anche due Bachiana Brasileira, composizioni dedicate a Bach dal musicista brasiliano Heitor Villa Lobos.

Le due Bachiane, n. 1 e n. 5, vedranno l’ensemble di violoncelli al completo: 8 violoncelli riempiranno di suono la sala e saranno accompagnati dal soprano Maria Babilua.

Domenica 23 maggio ore 11.00, Ridotto del Teatro Ponchielli

C3-CHIESACELLOSCREMONA

Ensemble di violoncelli

Lorenza Baldo, Africa Dobner, Clarissa Marino, Alessandro Mastracci, Andrea Nocerino, Francesco Scolaro, Roberta Selva, Giulia Sanguinetti, Silvia Chiesa, violoncelli

con la partecipazione di Maria Babilua, soprano

Silvia Chiesa (docente preparatore)

Programma:

H.Villa Lobos (1887 - 1959)

Bachiana Brasileira n. 1 - per 8 violoncelli

J.S.Bach (1685 - 1750)

Ciaccona - versione a due celli

Silvia Chiesa, Alessandro Mastracci, violoncelli

Concerto Brandeburghese n. 6 - per 5 violoncelli

Silvia Chiesa, Alessandro Mastracci, Giulia Sanguinetti, Lorenza Baldo, Clarissa Marino, violoncelli

H.Villa Lobos (1887 - 1959)

Bachiana Brasileira n. 5 - per soprano e 8 celli

Prezzi dei biglietti: posto unico non numerato € 5,00

L’accesso in sala è consentito solo con autodichiarazione Covid, disponibile sul sito del teatro e in biglietteria.

I biglietti sono nominativi e non cedibili.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy