Cultura

Festa del violino: il 18 settembre una giornata speciale, ospite d'onore Ilya Gringolts

COMUNICATO TEATRO PONCHIELLI

FESTA DEL VIOLINO

Una festa per la città con incontri, concerti, visite guidate dall’alba sino alla sera per celebrare lo strumento principe della musica mondiale e parlare di lui: il Violino.

Prende vita dalla sinergia tra l’Amministrazione Comunale, il Teatro Ponchielli, Il Museo del Violino e il Conservatorio “C. Monteverdi” e l’Istituto Stradivari la prima edizione della Festa del Violino, che coinvolgerà con molteplici eventi tutta la città sabato 18 settembre. Ospite del concerto finale al Teatro Ponchielli il violinista russo Ilya Gringolts, accompagnato al pianoforte da Peter Laul.

Il programma completo della Festa del Violino è consultabile sul sito www.teatroponchielli.it (in fondo all'articolo riportiamo il programma)

La prima edizione della Festa del Violino, organizzata e promossa grazie alla sinergia tra Amministrazione Comunale, Teatro Ponchielli, Museo del Violino, Conservatorio “C. Monteverdi” e l’Istituto Stradivari sarà dedicata alla Libertà.

Il Violino come strumento musicale, ma anche come veicolo di diffusione e di conoscenza della cultura e della musica e simbolo di culture popolari. Il Violino ha creato identità ed è ed è stato veicolo di riscatto personale, sociale antropologico. La Festa del violino vuol raccontare cosa lo strumento rappresenta oggi nel mondo e il messaggio di ‘Libertà che esso trasmette.

Concetto al quale proprio in tempi recenti abbiamo costantemente pensato, come qualcosa di assolutamente prezioso, ma nel caso specifico è il pensare alla musica come qualcosa che rende libero, che funge da riscatto, che riabilita l’essere umano. Sarà un viaggio di libertà, lungo un giorno, alla scoperta del Violino nelle culture e nella storia del mondo.

Ospite del concerto finale al Teatro Ponchielli il violinista russo Ilya Gringolts, che sarà capace di catturare il pubblico grazie alla sua esibizione virtuosistica ed alla sua sensibile interpretazione musicale.

sabato 18 settembre ore 20.00

Ilya Gringolts, violino

Peter Laul, pianoforte

L. van Beethoven, Sonata per violino e pianoforte n. 9 in la maggiore, op. 47 "a Kreutzer"

***

I. Stravinsky, Divertimento per violino e pianoforte

N. Paganini, “La Campanella” per violino e pianoforte

 

Prezzi dei biglietti: platea/palchi € 25 – galleria € 20 - loggione € 15

Biglietto studenti: €12

L’accesso agli eventi in programma presso il Teatro Ponchielli sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass. La Certificazione verde COVID-19 attesta una delle seguenti condizioni:
- aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale);
- essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore;
- essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.
La verifica del Green Pass sarà effettuata all’ingresso del luogo di spettacolo dal personale di sala, si chiede la cortesia di arrivare all’ingresso già muniti di QR code (digitale o cartaceo), un documento d’identità in corso di validità e biglietto dello spettacolo. Coloro che non fossero in possesso anche solo di uno dei due documenti non potranno accedere. I bambini sotto i 12 anni sono esentati dalla certificazione verde Covid-19. Si ricorda che rimane l’obbligo dell’uso della mascherina e il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. 

 

Info biglietteria del Teatro

Lun/ven ore 10-18; Sab/dom 10-13

tel 0372 022001/02; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROGRAMMA

ore 7.00 / Piazza del Comune (Bertazzola)
VIOLINO ALL’ALBA
Davide Facchini, violino
N. Paganini, Cantabile
J. S. Bach, Gavotta en Rondò, Bourrée e Gigue dalla partita n° 3
ingresso gratuito


ore 10.00 / Museo Civico Ala Ponzone
DAL VIOLINO SOLO AL QUARTETTO
Jessica Siciliano, violino
F. Kreisler, Recitativo e Scherzo Op. 6 per violino solo
Davide Facchini, violino
J. S. Bach, Gavotta en Rondò, Bourrée e Gigue dalla partita n° 3


Duo Jessica Siciliano & Alessandro Faraci
J. M. Leclair, Sonata per due violini op. 3 n. 5
H. Wieniawsky, Capriccio per due violini op. 18 n. 1


Quartetto di violini
Jessica Siciliano, Xinyu Chang, Elisa Monetto, Anna Peano
J. P. Telemann, Concerto per 4 violini in Re maggiore
M. A. Schmid, Solis Ortus per 4 violini
ingresso gratuito


ore 12.00 / Auditorium Giovanni Arvedi
AUDIZIONE STRAORDINARIA
VIOLINO ANTONIO STRADIVARI VESUVIO 1727C E VIOLINO
DELL’ORQUESTA DE INSTRUMENTOS RECICLADOS DE CATEURA
Lena Yokoyama
Presentazione a cura del M° Fausto Cacciatori, conservatore delle collezioni MdV
posto unico €8

ore 17.00 / Museo Civico Ala Ponzone
Leonardo Pellegrini, violino
N. Paganini, Capriccio n. 5


Duo Lara Celeghin & Leonardo Pellegrini
S. Prokofiev, Sonata per due violini
C. A. De Beriot, Duo Concertante n. 3


Quartetto di violini
Jessica Siciliano, Xinyu Chang, Elisa Monetto, Anna Peano
M. A. Schmid, Solis Ortus per 4 violini
ingresso gratuito


ore 19.15 / Piazza del Comune (Bertazzola)
VIOLINO AL TRAMONTO
Stefan Stancic, violino
J. S. Bach, Preludio, Gavotta e Rondò dalla Partita n. 3
N. Paganini, Capricci n. 20 e 22
ingresso gratuito


ore 20.00 / Teatro A. Ponchielli
ILYA GRINGOLTS, violino & PETER LAUL, pianoforte
Sonata per violino e pianoforte n. 9 in la maggiore, op. 47 “a Kreutzer”
di L. van Beethoven
I. Stravinsky, Divertimento per violino e pianoforte
N. Paganini, “La Campanella” per violino e pianoforte
Biglietti: platea / palchi €25,00 - galleria €20,00 - loggione €15,00


VISITE GUIDATE

Dalle 9.00 alle 12.00 / Palazzo Pallavicino Ariguzzi (via Colletta 5)
Visita ai laboratori e al museo della Scuola Internazionale di Liuteria “A. Stradivari”
ingresso gratuito

ore 11.00 / Teatro A. Ponchielli
Visita guidata al Teatro - ingresso gratuito con prenotazione (tel. 0372/022012)


ore 16.00 / Museo del Violino
Visita guidata alla mostra “I Violini di Vivaldi e le Figlie di Choro” e alle Collezioni di liuteria storica e contemporanea. A cura del M° Fausto Cacciatori, conservatore delle collezioni MdV.
Biglietto: €12,00 / prenotazione obbligatoria
Il 18 settembre il Museo del Vilolino sarà aperto regolarmente dalle 11 alle 18. Il biglietto d’ingresso comprende la visita alle mostre “I Violini di Vivaldi e le Figlie di Choro” e “Reunion in Cremona” e “Reunion in Cremona – Tesori dal National Music Museum – Vermillion South Dakota”.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy