Cultura

Martedì 5 aprile al Museo della civiltà contadina Agostino Melega spiega l'antica tradizione del "falò della vecchia"

El fugoòn de la Vecià dialetto e folklore al Museo del Cambonino

Martedì 5 aprile “Quattro chiacchiere con Agostino Melega”

Cremona, 1 aprile 2022 – Martedì 5 aprile, alle 17,00, al Museo Civico della Civiltà Contadina, Cascina "Il Cambonino Vecchio" (viale Cambonino, 22) secondo incontro del ciclo Dialetti e Folklore - 4 chiacchiere con Agostino Melega.

Questo appuntamento avrà come protagonista El fugoòn de la Vecià (Il falò della Vecchia), un rito folkloristico, padano ed internazionale, la cui origine si perde nella notte dei tempi. Per raccontarlo il narratore Agostino Melega si servirà prevalentemente delle composizioni poetiche di Gigi Manfredini e Franca Piazzi Zelioli. L'intrattenimento musicale sarà a cura del gruppo di canto popolare "I giorni cantati".

Organizzato in collaborazione con Auser Unipop Cremona, la rassegna Dialetti e Folklore vuole riaprire le porte del Museo a tutti coloro che intendono rivivere le suggestioni del passato attraverso racconti e narrazioni come in una sorta di “Filòs ritrovato”.

Il terzo ed ultimo appuntamento sarà martedì 3 maggio con La Màma de l’Signùur.

Ingresso libero e gratuito, con obbligo di mascherina FFP2 e green pass rafforzato.

Si consiglia di prenotare telefonando al numero 0372 407768, oppure inviando un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni:

Museo della Civiltà Contadina “il Cambonino vecchio”

telefono 0372 560025

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0372 407081

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy