Cultura

Cremona protagonista al Vittoriale con Lena Yokoyama

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI CREMONA

Cremona e le sue eccellenze protagoniste al Vittoriale di Gardone Riviera

Una location d’eccezione per presentare il nuovo itinerario “Cremona, nei suoni dei luoghi”

Cremona, 27 giugno 2022 - Cremona protagonista in un importante momento culturale e di promozione turistica nell’Auditorium del Vittoriale a Gardone Riviera. Ieri, domenica 26 giugno, il Sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore al Turismo Barbara Manfredini, in collaborazione con il Museo del Violino, rappresentato dalla direttrice Virginia Villa e dal conservatore Fausto Cacciatori, hanno accompagnato ed introdotto una nuova emozionante performance della musicista Lena Yokoyama e del violino Stradivari “Golden Bell 1668”.

Il violino appartiene alla collezione privata Alago Familienstiftung. Questo strumento è una magnifica espressione dei primi anni di lavoro di Antonio Stradivari ed è parte della prestigiosa collezione “Friends of Stradivari” del Museo del Violino. Per tutte queste sue caratteristiche, questo violino è stato individuato per raccontare Cremona in una occasione tanto importante come quella vissuta sulle rive del lago di Garda.

La giornata si è aperta con un saluto di benvenuto di Giordano Bruno Guerri, direttore del Vittoriale e della rete Garda Musei nella quale il Comune di Cremona è inserito ormai da anni.

“Ringraziamo ovviamente Garda Musei che ci ha regalato la possibilità di portare Cremona su un palcoscenico così importante come quello del Vittoriale. Parliamo di una location visitata ogni anno da circa 180.000 persone il cui auditorium vanta una platea da duecento posti. E’ una opportunità straordinaria, che proprio non potevamo perdere”. Con queste parole il Sindaco Galimberti ha aperto il suo intervento pronunciato davanti ad un attentissimo pubblico selezionato ad hoc per l’occasione e composto da giornalisti e da operatori del settore turistico interessati al segmento musicale.

All’intervento di Giordano Bruno Guerri ha fatto seguito un video emozionale, un racconto di suoni ed immagini della città di Cremona.

“Abbiamo una proposta nuovissima ed emozionale, un progetto dal titolo ‘Cremona, nei suoni dei luoghi’, sviluppato in partnership con la Camera di Commercio di Cremona, e finanziato da Regione Lombardia attraverso il bando ‘Viaggio in Lombardia’ (terza edizione). Questo interessante itinerario è destinato a tutti i turisti, in particolare agli appassionati di musica che desiderano scoprire il nostro territorio. Si tratta di una proposta culturale ed integrata che può accompagnare il turista lungo un itinerario musicale ed enogastronomico”. Così l’Assessore Barbara Manfredini commenta questa giornata dedicata a Cremona, tratteggiando con le sue parole la storia e i protagonisti che i luoghi più importanti della nostra città e del suo territorio sanno trasmettere

E proprio con l’Adagio dalla Sonata n.1 per violino solo di J. S. Bach, suonato da Lena Yokoyama, ha avuto inizio la magia. Cremona ha sicuramente colpito nel segno anche questa volta come testimoniato dai fragorosi applausi al termine la performance.

La giornata si è poi conclusa con una degustazione di prodotti tipici del territorio come formaggi, salumi, mostarde e altri importanti “ambasciatori” di Cremona in tutto il mondo.

 

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy