Cultura

Il piano di Giovanni Bertolazzi al Ponchielli il 16 novembre

Giovanni Bertolazzi è considerato uno dei talenti emergenti del concertismo italiano conta già numerosi primi premi in alcuni tra i più prestigiosi concorsi internazionali e collaborazioni con orchestre di massimo livello. Per la prima volta sul palco del Teatro Ponchielli giovedì 16 novembre (ore 20.30), il giovane pianista proporrà un programma dedicato a S. Rachmaninov in occasione dei 150° dalla nascita e a F. Liszt compositore a cui il giovane pianista ha dedicato gran parte del suo percorso formativo fino al coronamento del prestigioso secondo premio al Concorso Pianistico Internazionale Franz Liszt di Budapest e all' incisione di un disco monografico a lui dedicato, che ha riscosso unanime successo da parte della critica specialistica. 

 

Giovanni Bertolazzi

pianoforte

 

Franz Liszt (1811 - 1886)

Après une lecture du Dante, "fantasia quasi Sonata",

da Années de pèlérinage.

Deuxième Année. Italie, S. 161

Receuillement, S. 204

Rapsodia ungherese n. 12, S. 244

 

Sergej Rachmaninov (1873 - 1943)

Étude-Tableaux, op. 33, n. 3 e n. 9

Sonata n. 2, op. 36

Omaggio a Sergej Rachmaninov in occasione dei 150 anni dalla nascita

 

biglietti:

posto unico non numerato €15

(lun/ven 10-18; sab 10-13) tel 0372022001/02

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy