Cultura

FOTO ROBERTO CIFARELLI

Il 12 maggio "Devil Quartet" propongono "Impromptus" per il CremonaJazz al Museo del Violino

COMUNICATO STAMPA

Domenica 12 maggio alle 21 Paolo Fresu torna, con il Devil Quartet, all'Auditorium Arvedi del Museo del Violino con il concerto Impromptus per CremonaJazz.

I biglietti saranno disponibili da giovedì 18 aprile presso la biglietteria del Museo del Violino a Cremona in piazza Guglielmo Marconi, nonché online sul sito www.vivaticket.it.

Impromptus sostituirà James Senese Quartet, previsto per sabato 11 maggio, che è stato annullato per motivi tecnici.

Devil Quartet, formazione che festeggia il ventennale di attività, è formato da Paolo Fresu (tromba, flicorno, effetti), Bebo Ferra (chitarra), Paolino Dalla Porta (contrabbasso), Stefano Bagnoli (batteria). Il quartetto propone il nuovo progetto Impromptus, che unisce l'esperienza maturata in due decenni di intensa collaborazione e il primordiale senso di libertà offerto dall'improvvisazione.

Il Devil Quartet è un gruppo straordinario, nato dalle ceneri dell’amato Angel Quartet, glorificato da tanti successi negli anni Novanta, e che oggi segue l'idea tutta di Fresu di un nuovo senso di musica “meticciata” o come la definisce lui stesso, “melangé”. L'idea “nuova” di Fresu è stata dunque quella di dare seguito alla storia del gruppo musicale spiazzando la consuetudine e proponendo un progetto completamente diverso dai precedenti, che trova il suo punto di forza nel fatto di essere suonato con strumenti completamente acustici. Come scrissero alcuni attenti recensori questo progetto non ha eguali in Europa. In questi ultimi anni di “live adventures” sono state recuperate anche le venature elettriche originarie che da sempre hanno caratterizzato il gruppo. Questi nuovi “diavoli” sono stati capaci di intrecciare linguaggi ed energia come davvero pochi altri.

I dialoghi di Fresu con Ferra, Dalla Porta e Bagnoli, tre autentici assi dell'Italian style, restano dunque quelli di altissimo livello qualitativo al quale il gruppo ci aveva abituato. Impromptus è la prova che Fresu sembra avere ormai il dono della infallibilità, proponendo il suo suono unico a disposizione di un lavoro che sembra essere stato creato per rispondere con la musica alla celebre massima di Fedor Dostoevskij, per il quale “solo la bellezza salverà il mondo”.

Acquisto biglietti Paolo Fresu Devil Quartet

I biglietti saranno in vendita a partire da giovedì 18 aprile presso la biglietteria del Museo del Violino a Cremona in piazza Guglielmo Marconi, telefono 0372/080809, aperta da martedì a venerdì dalle 11.00 alle 17.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00. Online sul sito www.vivaticket.it.

Il prezzo sarà di 25€ per tutti i settori. Promozione studenti 12€ settore G/F.

Rimborso biglietti James Senese Quartet

Per quanto riguarda il rimborso dei biglietti del concerto di James Senese - Stiamo cercando il mondo:

  • I biglietti acquistati presso il botteghino del Museo del Violino saranno rimborsati da giovedì 18 aprile dalle ore 14 alle ore 17, dal martedì al venerdì, sabato e domenica dalle ore 14 alle ore 18, entro e non oltre il 30 maggio 2024.
  • I biglietti acquistati online e presso le prevendite autorizzate Vivaticket è possibile richiedere il rimborso compilando il modulo https://shop.vivaticket.com/ita/rimborsi  entro e non oltre il 30 maggio 2024.

 

Le richieste di rimborso totale verranno analizzate solo dopo la scadenza del termine previsto. Prima di tale data i riaccrediti non verranno effettuati.

 

Se la richiesta di rimborso è stata compilata correttamente, riceverà il rimborso in 4/6 settimane dopo la scadenza dei termini indicati.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy