Cultura

Lunedì 29 aprile in biblioteca presentazione degli eventi per il centenario della morte di Puccini

"Per onorare i 100 anni della morte di Giacomo Puccini il Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Cremona, con il patrocinio del Comune di Cremona e in collaborazione con la Biblioteca Statale di Cremona, ha programmato una serie di eventi culturali avvalendosi dei più autorevoli esperti della vita e della produzione musicale del compositore.

Il ciclo di incontri verrà presentato                              

                                            LUNEDì 29 APRILE alle ore 11,30 nella Sala Conferenze "Virginia Carini Dainotti" della Biblioteca Statale 
La presentazione sarà accompagnata da un momento musicale con  Aleksandr Puzankov  (violino) e di Alexandra Filatova  (pianoforte).

I legami tra il genio lucchese e Cremona sono molteplici: -Giacomo Puccini è allievo di Amilcare Ponchielli al Conservatorio di Milano -Giuseppe Bianchi Cremonini, illustre cittadino di Cremona, è il tenore che determina il clamoroso successo del debutto mondiale della Manon Lescaut al Teatro Regio di Torino (1893) e della prima scaligera (1894). Puccini stesso lo definisce “il mio sublime Des Grieux”. Cremonini è inoltre il protagonista delle premières de La Bohème e di Tosca al MET di New York. -Ottorino Vertova, personalità di spicco della cultura musicale cremonese, è chiamato direttamente da Arturo Toscanini a istruire il coro del MET di New York in occasione della prima assoluta de La fanciulla del west (1910). Il ciclo di conferenze, concerti, mostre e interviste in programma metterà in luce diversi aspetti della personalità e della produzione musicale di Giacomo Puccini, anche grazie al materiale inedito raccolto in Italia e negli USA. Saranno invitati i più accreditati studiosi e autori di importanti pubblicazioni: Michele Girardi, Fabio Sartorelli, Emanuele Senici, Pietro Zappalà. A dare un respiro internazionale a tutta l’iniziativa sono previste una conferenza di Harvey Sachs, professore al Curtis Institute of Music di Philadelphia e un’intervista esclusiva alla coreografa e regista Carolyn Choa, moglie del premio Oscar Anthony Minghella, regista di una delle più affascinanti produzioni di Madama Butterfly"

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Simone Manini
Direttore Editoriale: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy