Storia cremonese

1951: il re d'Egitto a spasso per Porta Venezia

Nel 1951 un siparietto cattura l'attenzione dei cremonesi. Un giorno di maggio, infatti, il corteo che sta portando re Faruk d'Egitto, insieme alla moglie Narrimana Sadek, a Venezia, si ferma brevemente a Cremona. E' il viaggio di nozze e il corteo è composto da una quindicina di auto lussuose. I due erano sbarcati, con tutto il seguito, a Genova. Il corteo attraversa le vie cittadine e si ferma a fare benzina al distributore Esso di Porta Venezia dove Faruk chiede 430 litri di pieno (avrei voluto vedere la faccia del benzinaio al momento della richiesta!). Il corteo si ferma poi all'hotel Gallina, oggi Continental, dove i camerieri sono in strada a curiosare. Colazione all'inglese, riposino e poi si riparte, non senza i complimenti di Faruk all'albergatore per l'ospitalità.

NOTA Questo episodio lo abbiamo ritrovato nel libro celebrativo dei 90 anni della Us Cremonese, ricco di aneddoti sulla vita cittadina, scritto da Tambani, storico giornalista sportivo locale che ricordiamo con immutata amicizia

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy