Voglia di Arte

Il quieto trionfo della ragione:"Teseo sul Minotauro" del Canova

“Teseo sul Minotauro” è una delle prime opere del periodo romano del Canova, scolpita fra il 1781 e il 1783.

E’ un’opera eccezionale per l’abilità tecnica dello scultore, capace di estrarre dal marmo forme di pura bellezza, levigate fino a raggiungere la perfetta assenza di ogni impurità. 

Canova rappresenta Teseo nella sua famosa lotta col Minotauro ma sceglie un momento preciso, quando l’eroe si rilassa subito dopo aver ucciso il mostro mitologico, metà uomo e metà animale

I corpi sono rappresentati in una posa statica ma esprimono sensazioni diverse: il Minotauro giace morto, immobile, ma la torsione del suo busto, la muscolatura che ancora traspare sotto la pelle, la sofferenza percepibile nel muso (perché è una creatura comunque bestiale, di un muso si tratta) rendono l’idea della lotta che si è appena conclusa, una lotta eterna e maestosa.

teseo2.jpg

E’ un corpo immobile ma reduce da una esplosione di energia animalesca che ha lasciato un residuato: giace contorto dalla forza stessa che ha espresso, dall'energia spaventosa che ha potuto esprimere ma che non è bastata per vincere.

Teseo invece è seduto, in una posizione studiata per essere equilibrata. Tiene in mano la clava con cui probabilmente ha ucciso il suo avversario, siede su di lui e lo osserva con un misto di compiacimento per la vittoria e pietà di fronte alla morte. 

Tanto il Minotauro appare contorto, energetico, animalesco, tanto Teseo ci pare dotato di una forza tranquilla, superiore, quieta.

teseo3.jpg

E’ la forza della ragione, capace di battere l’istinto animale. E’ il trionfo di un uomo su una bestia ma anche del razionale sull’irrazionale, un momento di uno scontro si fa simbolo di una lotta universale. Quanto alle forme, Canova riprende gli ideali di bellezza classica greca portandoli al livello più alto: la materia si fa idea e si fa poesia sotto l’azione del suo scalpello...

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy