Voglia di Arte

Quando il desiderio è più forte della razionalità: l'azzardo di Paul...

Immaginate una persona che conoscete: un uomo giovane ma non giovanissimo, già sistemato con moglie e figli, con un buon lavoro e una buona rendita.

Se questo perdona dovesse abbandonare il posto di lavoro, rinunciare alla fortuna economica, finire col perdere moglie e figli, per seguire una intuizione, un desiderio, un bisogno, una passione, una vocazione...senza certezze...probabilmente direste che è un matto e che non ha senso

Paul Gauguin ha fatto esattamente questo: un buon lavoro, una vita agiata, una famiglia borghese...ha mollato tutto per inseguire un sogno, che forse non era nemmeno un sogno ma una esigenza...dipingere...e più ancora che dipingere una libertà, una forma di respiro dell’anima per scappare da un mondo che evidentemente sentiva opprimente, un bisogno che si esprime nella pittura certamente ma non solo....

In fondo, le sue scelte dimostrano che non era felice e che ha provato a inseguire la felicità, rischiando: molti vorrebbero farlo, pochi hanno il coraggio di farlo...

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy