Voglia di Musica

"Enjoy the silence" e i Depeche Mode: la spiritualità del re

La musica si nutre di parole, suoni, voce ma anche immagini. I video sono ormai diventati fondamentali per il successo di una canzone. Per questo è importante non sbagliarli, trasmettere esattamente quello che si vuole trasmettere. Questa esigenza era ben chiara ai Depeche Mode quando si sono ritrovati a decidere che video abbinare al loro brano "Enjoy the silence" (estratto dall'album "Violator"). Il regista incaricato per svolgere il lavoro, l'olandese Anton Corbijn, era infatti geniale ma originale.

enjoy2.png

La sua proposta anomala sulle prime lasciò interdetto il gruppo: vestire David Gahan come un re con mantello e corona e farlo aggirare per lande desolate. Dave in particolare non capiva cosa volesse trasmettere il regista. L'idea era semplice: sottolineare che si possono possedere i beni materiali, essere un re (della musica), ma cercare e desiderare più di ogni altra cosa la pace e la quiete che solo la natura sa dare. I Depeche Mode erano così poco convinti che pensarono di utilizzare un altro video più classico anche se banale girato come promo, trasformandolo in video ufficiale. Alla fine furono convinti a girare il video con Corbijn ma erano comunque dubbiosi. Dave si sentiva un idiota nel girarlo e rifiutò anche di girare alcune scene (fu girato fra Scozia, Portogallo e Svizzera). Alla fine il tempo, galantuomo, darà ragione al regista olandese: il video ha avuto grande successo.

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy