Voglia di Musica

30 novembre 1979: "The Wall" dei Pink Floyd, un muro di bellezza musicale

Ci sono album che segnano la storia della musica, che segnano la vita di milioni, anzi decine di milioni di appassionati nel mondo. "The Wall" è sicuramente fra questi. Nel 1979 i Pink Floyd presentano un lavoro che farà storia, un album indimenticabile. Per conoscerlo meglio, lasciamo la parola a Roger Waters e alla sua intervista concessa alla Bbc:

“L’idea per “The Wall” nasce dall’esperienza di dieci anni di tour, show ed esibizioni. Particolarmente nel 1975 e nel 1977 ci siamo trovati a suonare di fronte a un pubblico davvero numeroso. Una parte era la nostra vecchia base di fans che volevano sentirci suonare ma molti erano lì per la birra, i grandi stadi, l’esperienza. Era alienante per noi esibirci in queste condizioni. Mi sono reso conto che esisteva un muro fra noi e il nostro pubblico. Questo album esprimeva il nostro stato d’animo”

Signori, “Another brick in the wall” dei Pink Floyd (sempre sia lodato quello stato d’animo):

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194