Voglia di Musica

“Billie Jean”: quando il successo è travolgente

Billie Jean è una delle canzoni di maggior successo di Michael Jackson e più in generale della storia della musica. Quando uscì nel 1983 restò ai vertici delle classifiche per 7 settimane e si calcola siano oltre 11 milioni le copie vendute.

Si tratta di una canzone dedicata a una ragazza che non ha una fisicità ma rappresenta le groupie, le fans che da sempre assediano i gruppi rock pronte a cercare una avventura sentimentale con i cantanti.

michael-jackson-s-billie-jean.jpg

Alla base c’è però una storia spiacevole: una stalker in quel periodo aveva perseguitato Jackson sostenendo che lui fosse il padre di suo figlio e dopo molte pressioni gli aveva inviato una lettera con una sua fotografia e una pistola invitandolo a uccidersi e sostenendo che lei avrebbe fatto la stessa cosa all’ora indicata per eternare il loro amore (la questione però non è chiarissima, qualcuno sostiene che fosse suo fratello e non Michael la vittima dello stalking).

Ad ogni modo la canzone, compresa nell’album thriller, ha esaltato le doti da ballerino e la voce fuori dal comune dell’artista statunitense.

 

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy