Voglia di Musica

David e Terry

David Bowie e il fratello Terry: amore, paure e tante domande

La vita di David Bowie fu profondamente segnata dal rapporto col fratellastro Terry. Terry era nato da una relazione fra la madre Peggy e un barista francese sparito immediatamente dopo l’arrivo del bimbo. Terry era perciò un figlio illegittimo e senza padre in un’epoca in cui questo rappresentava ancora un grosso problema. Fu affidato alla nonna Margaret, una donna dal carattere difficile e con accenni di crudeltà. Tre sorelle della madre avevano dato segnali di disagio psichico crescendo con lei e anche Terry subì abusi psicologici. Quando la madre conobbe John Jones ed ebbe David Jones, il nostro David Bowie, Terry rientrò in famiglia ma ebbe sempre un rapporto difficile con la madre cui ricordava il barista francese, grande amore della sua vita.

Un giovanissimo David insieme alla madre Peggy

David amava molto Terry, che lo introdusse alla lettura di scrittori fondamentali nella sua vita, ma dovette fare i conti con l’equilibrio mentale del fratellastro che tra abusi, abbandoni e frustrazioni ebbe un crollo. Terry dopo aver concluso il servizio militare comincio ad avere visioni a cominciare da quella di Gesù Cristo e alla fine fu ricoverato in ospedale psichiatrico dove morirà suicida.

David Bowie sarà segnato profondamente dalla storia del fratello cui farà riferimenti anche nelle sue canzoni. L’intera carriera artistica e l’intera vicenda umana di David ne sono segnate fra amore, paura di cadere nelle stesse problematiche, dolore e domande senza risposta “perché è capitato a lui e non a me?”.

 

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy