Voglia di Sport

L'incredibile ultima curva del mondiale di formula 1 del 2008...

Di tutti i mondiali nello storia della formula 1, quello dal finale più palpitante resterà per sempre l'incredibile mondiale del 2008: un campionato deciso all’ultimo gran premio, all'ultimo tuffo, addirittura all'ultima curva!

Quell’anno un lungo e alterno duello oppone la Ferrari di Felipe Massa e la McLaren di Lewis Hamilton. L’ultima gara si svolge a Interlagos in Brasile e Hamilton si presenta con 7 punti di vantaggio. Massa deve vincere e a Hamilton basterebbe comunque arrivare quinto per conservare primato e titolo. Un vantaggio enorme, nessun dubbio: Lewis è il grande favorito, a Massa serve un miracolo sportivo.

Hamilton è quarto nelle qualifiche in cui Massa si prende la pole position. Un risultato che lascia aperta la porta alla speranza.

La gara è condizionata dal meteo variabile, con la pioggia che cade, poi si ferma e poi riparte. Fino a 6 giri dalla fine Hamilton è quarto e sembra avere il controllo della situazione: Massa è primo, ma basta appunto il quinto posto per vincere il mondiale.

Sembra quasi fatta ma poi ricomincia a piovere e Hamilton deve fare una scelta: si ferma per cambiare le gomme. Quando rientra è sesto preceduto da Vettel, per nulla intenzionato a farlo passare, mentre mancano solo tre giri alla fine.

I due duellano mentre al quarto posto c’è la Toyota di Glock, che ha superato i rivali perché non si è fermato: ora ha le gomme da asciutto ma ha un grande vantaggio e mancano pochi giri. Si arriva all’ultimo giro con Hamilton che cerca disperatamente di passare Vettel che gli sbarra la strada in ogni modo, Massa intanto taglia il traguardo.

E’ primo e nel momento in cui taglia il traguardo la classifica del gran premio lo premia col titolo mondiale. Si inizia anche a festeggiare in casa Ferrari ma devono arrivare ancora gli altri, mai cantare vittoria troppo presto...

Hamilton arriva a 38’’ ma quello che conta non è il distacco ma la posizione: Vettel non lo fa passare ma all’ultima curva ecco il colpo di scena con Glock che gira pianissimo (ha le gomme da asciutto) e viene superato (dirà che la sua vettura era ingovernabile a causa delle gomme da asciutto)!

All’ultima curva, Hamilton si riprende il quinto posto e quindi per un solo punto il titolo mondiale e gela Massa. Una delusione che non si può neanche descrivere a parole...

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194