Voglia di Sport

Cipollini 2002: un titolo mondiale vinto grazie al lavoro di squadra

Mario Cipollini ha sicuramente segnato un'epoca nel ciclismo, dominando per anni le volate in giro per il mondo. Nel 2002 Mario va a prendersi il titolo mondiale. La gara si corre in Belgio a Zolder. E’ il giorno di Mario, che può sfoggiare le sue doti con una volata potente che gli permette il lusso di alzarsi sui pedali per esultare sul traguardo, tagliato davanti a due rivali importanti come McEwen e Zabel. Irresistibile, il suo spunto, travolgente per ogni avversario.

E’ un successo però che il sapore del lavoro di squadra: Cipollini piazza la zampata ma Alessandro Petacchi e Giovanni Lombardi sono straordinari nel preparare il terreno per la volata controllando gli avversari e tirando Cipollini. Lo stesso Ballerini ha costruito il team intorno a Mario, puntando tutte le sue carte sulle capacità in volata del toscano. Il risultato gli dà ragione. Ecco tutti i convocati azzurri di quel giorno:

Mario Cipollini, Giovanni Lombardi, Mario Scirea (Acqua & Sapone-Cantina Tollo); Paolo Bettini, Davide Bramati, Daniele Nardello e Luca Scinto (Mapei-Quickstep); Danilo Di Luca e Fabio Sacchi (Saeco-Longoni Sport); Alessandro Petacchi e Matteo Tosatto (Fassa Bortolo); Gianluca Bortolami (Tacconi Sport-Tonello)

Quando i gregari contano quanto i capitani...

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194