Voglia di Sport

La sera in cui l'Europa scoprì le stelle di Bordeaux...

Anno 1996. Il Parc Lescure di Bordeaux ribolle di entusiasmo già due ore prima della partita. I padroni di casa hanno vissuto una entusiasmante cavalcata europea. Sono partiti in piena estate, in Intertoto, quasi per scherzo. Invece, turno dopo turno sono arrivati ai quarti di finale di Coppa UEFA guadagnandosi una sfida stellare: stasera, a Bordeaux, c’è il Milan, la squadra di Baresi e Maldini, di Baggio e Albertini, di Capello e Simone....una squadra che ha vinto tutto.....All’andata il Milan ha vinto 2-0: passeranno sicuramente i rossoneri, pensano a Bordeaux, ma si fa festa lo stesso....Sarà invece una serata davvero speciale: il Bordeaux giocherà forse la partita migliore della sua storia e vincerà 3-0 qualificandosi alle semifinali (arriverà fino alla finale persa col Bayern Monaco) entusiasmando una città intera.

bordeaux1996.jpg

Soprattutto, sarà la sera in cui sbocceranno tre stelle, tre ragazzi che due anni dopo alzeranno la coppa del Mondo. Il meno appariscente dei tre, nella visione di oggi col senno di poi, quella sera è il protagonista del tabellino: Christophe Dugarry segna due gol e si guadagnerà una chiamata proprio al Milan. Sulla fascia invece sgroppa Lizarazu, terzino dal futuro luminoso. Il più forte di tutti presto vestirà i colori della Juventus: in Francia è già una star ma l’Europa lo scopre quella sera....si chiama Zinedine e non aggiungiamo neanche il cognome, non c’è bisogno...

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194