Voglia di Sport

2002: le azzurre del volley sul tetto del mondo

Nel 2002 la Germania ospita i mondiali di pallavolo femminile. L’Italia allenata da Marco Bonitta non solo non ha mai vinto la competizione ma non ci è mai andata vicina e non è considerata in pole position per la vittoria. Il torneo inizia bene con cinque vittorie 3-0 nel girone. Nella seconda fase però le sconfitte con Cuba e Russia portano le azzurre sull’orlo della eliminazione e solo una netta vittoria sulla Grecia porta alla qualificazione da ripescati. Nei quarti di finale agevole vittoria sulla Corea del Sud poi in semifinale grande impresa sulla Cina. Arriva la finale ancora da sfavorite contro le statunitensi a Berlino. E’ una grande vittoria in cinque set. La stella è Elisa Togut, Mvp del torneo, ma brilla anche Francesca Piccinini, Eleonora Lo Bianco è bravissima e Manu Leggeri e Simona Rinieri e la Mello...una grande squadra per una grande vittoria!

Italy_women's_national_volleyball_team_2002.jpg

Italia-Stati Uniti 3-2

18-25, 25-18, 25-16, 22-25, 15-11

ITALIA: Leggeri 4, Togut 30, Piccinini 14, Mello 15, Lo Bianco 1, Rinieri 12; Cardullo (L), Sangiuliano 1, Mifkova, Anzanello 1. N.e. Paggi, Borrelli. All. Bonitta.

STATI UNITI: Tom 14, Bown 14, Haneef 22, Cross-Battle 7, Scott 12, Flynn 2; Sykora (L), Fitzgerald, Metcalf 1, Bachman, Noriega. N.e. Phipps. All. Yoshida.

ARBITRI: Chareonpong (Thai) e Rachard (Usa).

NOTE: spettatori 9600. D.s. 22' , 24' , 23' , 26' , 15' ; tot. 110' . Italia: battute sbagliate 6, vincenti 3, muri 12, seconda linea 12, errori 22. Usa: b.s. 12, v. 2, m. 13, s.l. 1, e. 27

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194