Voglia di storia

Le radici olandesi di New York e l'origine di Wall Street

Nei primi anni del seicento coloni olandesi iniziarono ad affluire nella attuale zona di Manhattan e nel 1625 fu fondata Nieuw Amsterdam. La cittadina arrivò ad avere 2500 abitanti vivendo di commercio (pellicce in particolare). I rapporti con inglesi (che avevano fondato colonie vicine) e nativi americani (la tribù degli algonchini) non erano sempre buoni e perciò fu costruito un muro a scopo difensivo.

Wall_Street_plaque.jpg

Nel 1664 gli inglesi conquistarono la cittadina e la ribattezzarono New York in onore del duca di York. Nel 1673 gli olandesi la ripresero ma nel 1674 fu definitivamente ceduta agli inglesi.

Il muro difensivo sorgeva dove ora sorge Wall Street il cui nome, come saprete, in inglese significa proprio muro

Voglia di... è un iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy