Cultura

Il PAF 2020 si avvicina ma gli eventi saranno a numero chiuso (causa covid-19): ecco come partecipare

004_5T_ bastioni_porta_mosa_loc.jpg

Si avvicina la 5° edizione del Porte Aperte Festival, una rassegna che dovrà fare i conti con i protocolli di prevenzione anti Covid-19, protocolli che apporteranno significative modifiche all’organizzazione ed alla modalità di partecipazione agli eventi. L’Associazione Culturale Porte Aperte, con la collaborazione del Centro Fumetto ‘Andrea Pazienza’, del Comune di Cremona e con l’importante contributo di curatori e volontari, proporrà una trentina di appuntamenti suddivisi tra incontri, interviste, performance, concerti, mostre e visite guidate. Una edizione  ampiamente rivista ed adattata, ma non per questo verrà meno la qualità delle proposte culturali, per le quali il PAF si è sempre contraddistinto ed è stato accolto con entusiasmo crescente dal pubblico cremonese e non solo. 

003_5T_ cortile_federicoII_loc.jpg


Sempre per motivi di sicurezza e prevenzione gli eventi saranno concentrati principalmente in tre ampi spazi della città: Cortile del Museo Civico, Cortile Federico II e Bastioni di Porta Mosa.

La partecipazione agli eventi sarà a numero chiuso e sarà per questo motivo necessario prenotarsi online o recarsi direttamente al punto di ritiro presso la Caffetteria del Museo di Via Ugolani Dati 4 a Cremona.

Nei prossimi giorni verranno comunicate le modalità di prenotazioni e di ritiro ed anche il programma completo degli appuntamenti.

003_5T_ cortile_museo_civico_loc.jpg

L'obbiettivo degli organizzatori del PAF è dare continuità ad un’evento che sta avendo sempre più successo, edizione dopo edizione, in termini di numeri ed interesse culturale. Uno sforzo organizzativo, ma anche economico, che ha spinto gli organizzatori e chiedere a coloro che parteciperanno alla rassegna  un contributo per ogni partecipazione, a supporto della realizzazione del PAF 2020.

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy