Cultura

PAF 2020 Francesca D'Aloja presenta "Corpi speciali": i nostri corpi raccontano le nostre storie...

002_5T_francesca_d'aloja_paf_2020.jpeg

Il Paf si nutre di storie, di romanzi, di personaggi che prendono vita dalla penna degli autori, di corpi che definiscono chi siamo. Domenica 23 agosto alle 17.00 presso il Cortile Federico II sarà il turno del nuovo libro di Francesca d’Aloja (La nave di Teseo) ‘Corpi speciali’. Per introdurci nel cuore del romanzo, dialogherà con l'autrice Paola Trombini. Si tratta di un'opera che racconta personaggi famosi, meno famosi o persone non note, che l’autrice ha incontrato, direttamente ed indirettamente, nello scorrere del tempo.

Tra loro Vittorio Gassman, Theos Bernard, Lucia Joyce, Dino Risi Claudio, Caligar Ernest Shackleton, Laura Antonelli, Ray Charles.

“I corpi speciali sono dotati di talento, personalità, avvolti dal mistero o diversi da ciò che appaiono. Persone dai destini fortunati o infausti, persone che hanno sfidato e sfidano la sorte”.“L’aspetto fisico condiziona la nostra personalità, il nostro corpo decide chi siamo.”

020_5t_francesca d'Aloja_paf_2020.png

Una serie di corpi che riflettono anime, racchiusi in “quadri di parole”, esposti in un’unica sala virtuale ed infinitamente grande, per ricordare la straordinarietà umana. I volti, i tratti somatici, le espressioni a volte parlano molto più delle parole che pronunciamo. Noi portiamo nei nostri lineamenti i tratti della nostra personalità.

Francesca insomma ritiene che il corpo rifletta la nostra storia: un racconto tutto da ascoltare...

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy