Cultura

GERRE DE' CAPRIOLI La biblioteca 'Eugenio Chiusa' riprende vita grazie all'associazionismo

Da un anno a questa parte ci siamo resi conto di quanto, soprattutto nelle piccole realtà, la solidarietà arrivi attraverso gesti semplici ed autentici. Abbiamo imparato ad apprezzare che amministrazioni ed associazioni, insieme e tutelando beni comuni, possono portare un beneficio tangibile ed utile alla comunità in un momento di estremo bisogno. E' da qui che bisogna ripartire per ricostruire un tessuto sociale messo a dura prova dal distanziamento e dall’isolamento forzato a cui ci ha obbligato questa pandemia.

biblioteca_gerre_2021.jpg

Anche la Biblioteca Comunale di Gerre dè Caprioli, intitolata ad Eugenio Chiusa, dopo aver assunto la veste di punto di riferimento per lo stoccaggio e la distribuzione di beni di prima necessità, tornerà al suo servizio essenziale; per questo motivo il Sindaco Michel Marchi e Vittorio Cavaglieri, Presidente dell'associazione 'Gianni e Massimiliano’, hanno raggiunto un accordo per la sua gestione, intesa come  prestito libri, ma anche come punto di riferimento per l’organizzazione di eventi culturali e sociali a beneficio della comunità.

Lo stesso Cavaglieri ha voluto sottolineare l’importanza dell’accordo: “Non appena avremo la possibilità di organizzare liberamente momenti culturali, cercheremo di dare nuova linfa vitale alla biblioteca, partendo dal prestito gratuito, fino ad arrivare a momenti culturali a vantaggio dei nostri concittadini”.

Ed è di pochi giorni fa la notizia della donazione da parte del Lions Club Vescovato, rappresentato dal Presidente Franco Mazzini, di un cospicuo numero di volumi di narrativa, saggistica, testi per ragazzi e bambini di recente pubblicazione, che andranno ad arricchire la disponibilità di scelta.

Una donazione che fa parte di un più ampio progetto di solidarietà che il Lions Club Vescovato sta sostenendo da tempo e che ha interessato anche la Biblioteca Comunale di Stagno Lombardo e le RSA di Isola Dovarese e Cingia dè Botti, dove sono arrivati anche DVD per intrattenere gli ospiti delle fondazioni.

-Gazzaniga Daniele-

La Quinta T è una iniziativa editoriale di
Alexandro Deblis Everet Editore
Via Solferino, 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Fabio Tumminello
Registrazione al Tribunale di Cremona
n°616/2019 del 26 marzo 2019
Provider: Serverplan
Partita IVA: 01653460194

Consulta la Privacy Policy